Fluid CR

Additivo in polvere per conglomerati cementizi

Fluid CR è un additivo in polvere per calcestruzzi, betoncini e malte colabili, formulato con microlisilici ad attività pozzolanica, additivi iperfluificanti, additivi espansivi e speciali polimeri antisegregativi. Miscelato insieme all’acqua e ai componenti anidri dei conglomerati cementizi (aggregati e leganti), ne aumenta sensibilmente le prestazioni, migliorando le caratteristiche sia allo stato fresco che allo stato indurito.
Componenti
Monocomponente
Aspetto
Polvere
Codice doganale
3816 000
Richiedi info sul prodotto

    Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
    Linee di appartenenza
    Caratteristiche e vantaggi
    Dove si utilizza
    Come si utilizza
    Dati tecnici
    Avvertenze e precauzioni
    Media
    Prodotti collegati
    Cos'è Fluid CR
    L’aggiunta dell’additivo Fluid CR consente il miglioramento di diverse caratteristiche dei conglomerati, sia allo stato fresco che allo stato indurito.
    Allo stato fresco:
    • riduce drasticamente il rapporto acqua/cemento;
    • rende l’impasto antidilavante quindi consigliabile, spesso indispensabile, nei getti in presenza di acqua (sia acqua dolce che acqua di mare) all’interno dei casseri;
    • evita fenomeni di segregazione e bleeding (separazione dell’acqua d’impasto);
    • migliora la lavorabilità del getto, sia nelle consistenze plastiche che in quelle fluide, arrivando fino a lavorabilità autocompattanti;
    Allo stato indurito:
    • incrementa le prestazioni meccaniche a compressione, flessione, trazione, abrasione;
    • diminuisce drasticamente la porosità, aumentando la compattezza del getto e l’impermeabilità, arrivando a realizzare, con opportuni mix design, calcestruzzi intrinsecamente impermeabili;
    • aumenta la resistenza chimico-fisica e conseguentemente la durabilità del conglomerato;
    • le caratteristiche leggermente espansive, indotte nei conglomerati dalle speciali additivazioni contenute nel formulato, consentono la drastica riduzione dei fenomeni di ritiro e la precompressione dei ferri d’armatura.

    Fluid CR è perfettamente compatibile e sinergico con tutte le nostre fibre metalliche e/o sintetiche della linea READYMESH. L’introduzione di Fluid CR nei conglomerati fibrorinforzati aumenta l’ingranamento fra fibra e matrice esaltando le prestazioni meccaniche indotte dalle componenti fibrose.

    Fluid CR è perfettamente compatibile e può essere utilizzato con tutti i tipi di cemento Portland, Pozzolanici, d’Altoforno o Compositi reperibili sul mercato.

    • Espansione contrastata con dosaggi > 30 kg/m3 (UNI 8147): > 0,01%
    • Incremento delle resistenze meccaniche: 10-30%

    Campi d'impiego
    Confezionamento di calcestruzzi, betoncini e malte:
    • a ridotto rapporto acqua/cemento;
    • reoplastici-reodinamici;
    • intrinsecamente impermeabili;
    • antidilavanti e privi di segregazione e bleeding.
    Campi applicativi:
    • pavimentazioni industriali;
    • strutture a contatto con acqua di falda o acqua marina;
    • getti subacquei;
    • rinforzi strutturali mediante incamiciatura di nodi, travi e pilastri in calcestruzzo armato;
    • rinforzo di murature;
    • sottofondazioni e placcaggi con caratteristiche leggermente espansive.

    Supporti consentiti
    Calcestruzzo
    Calcestruzzo armato
    Modalità d'impiego
    Fluid CR deve essere addizionato ai componenti anidri del conglomerato (leganti e aggregati), unitamente all'acqua d'impasto. Negli impianti di betonaggio si consiglia l’introduzione dell’additivo dopo o insieme all’inserimento degli aggregati e prima dell’introduzione del cemento. Dopo l'addizione del prodotto, provvedere ad una adeguata miscelazione al fine di ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. Regolare l’acqua d’impasto in funzione dell’effetto di riduzione del rapporto a/c indotto dal formulato.
    Per quanto riguarda i tempi di presa Fluid CR è considerato additivo neutro, ossia non comporta modifiche dei normali tempi di presa e indurimento del conglomerato cementizio in cui è inserito.

    Metodi di applicazione
    Addizionare ad altri componenti
    Pulizia strumenti
    Acqua
    Caratteristiche fondamentali
    Conservabilità
    Conservabilità: 12 mesi
    Diametro massimo aggregato
    Diametro massimo aggregato: 0.3 mm
    Non infiammabile
    Non infiammabile
    Peso specifico
    Peso specifico: 1100 kg/m³
    Specifiche tecniche

    Essudazione
    con dosaggi > 30 kg/m3 a 3 h EN 445

    < 1.5 %

    Riduzione del rapporto a/c

    10 - 30 %
    Consumi
    Da 15 a 80 kg/m3 in funzione degli impieghi previsti.
    Dosaggi consigliati:
    • getti per pavimentazioni industriali: da 15 a 30 kg/m3
    • getti per rinforzi strutturali: da 15 a 50 kg/m3
    • getti con caratteristiche antidilavanti: da 40 a 80 kg/m3
    Colori disponibili
    Grigio
    Imballaggi e dimensioni
    Sacco da 25 kg
    Pallet: 50 x (Sacco da 25 kg)
    Big bag da 1000 kg
    Stoccaggio e conservazione
    Stoccare il prodotto nel suo imballaggio originale in ambiente fresco, asciutto e al riparo dal gelo e dalla luce diretta del sole.
    Avvertenze
    Le informazioni generali, così come le indicazioni ed i suggerimenti di impiego di questo prodotto, riportati nella presente scheda tecnica ed eventualmente forniti anche verbalmente o per iscritto, corrispondono allo stato attuale delle nostre conoscenze scientifiche e pratiche. I dati tecnici e prestazionali eventualmente riportati sono il risultato di prove di laboratorio condotte in ambiente controllato e come tali possono subire modifiche in relazione alle effettive condizioni di messa in opera. Azichem Srl non si assume alcuna responsabilità derivante da prestazioni inadeguate correlate ad un uso improprio del prodotto, o legata a difetti derivanti da fattori o elementi estranei alla qualità dello stesso, inclusa l’errata conservazione. Chi intenda fare uso del prodotto è tenuto a stabilire, prima dell’utilizzo, se lo stesso sia o meno adatto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità conseguente. Le caratteristiche tecniche e prestazionali contenute in questa scheda tecnica sono aggiornate periodicamente. Per una consultazione in tempo reale collegarsi al sito: www.azichem.com. La data di revisione è indicata nello spazio a lato. La presente edizione annulla e sostituisce ogni altra precedente. Si ricorda che l’utilizzatore è tenuto a prendere visione della più recente Scheda di Sicurezza di questo prodotto, contenente i dati chimico-fisici e tossicologici, le frasi di rischio ed altre informazioni per poter trasportare, utilizzare e smaltire il prodotto e i suoi imballaggi in sicurezza. Per la consultazione collegarsi al sito: www.azichem.com. È vietato disperdere il prodotto e/o l’imballaggio nell'ambiente.
    Galleria fotografica
    Documentazione tecnica
    Richiedi info sul prodotto

      Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
      Copyright © 2022 All Rights Reserved - Azichem Srl
      Powered by Webplease
      magnifiercrosschevron-down