Sanascreed: massetto della linea Sanageb nei camminamenti del parco del Museo Archeologico di Tebe in Grecia

28/11/2021

Con il premiscelato Sanascreed si realizzano massetti per interni ed esterni, a presa ed asciugamento normali, ritiro controllato, a base di calce idraulica, materie prime di origine minerale ed un mix di microfibre in vetro (ad alto contenuto di zirconio) e in polipropilene, che rendono il massetto particolarmente tenace, resistente, ma nel contempo traspirante, con ridotta massa volumica  e difficilmente attaccabile da muffe e microrganismi.

  • Massa volumica 1950 kg/m³
  • Legame di aderenza > 1.2 MPa
  • Modulo elastico 14000 MPa
  • pH 12
  • Resistenza a compressione dopo 01 giorno > 5 MPa
  • Resistenza a compressione dopo 07 giorni > 18 MPa
  • Resistenza a compressione dopo 28 giorni > 24 MPa

Con queste caratteristiche Sanascreed è un massetto ideale in contesti storico, artistici e bioedili.

Con Sanascreed è possibile realizzare massetti di finitura, per solo traffico ciclo-pedonale, realizzando uno spessore omogeneo solitamente compreso fra 5 e 6 cm di spessore, in aderenza ad un supporto che deve essere reso preventivamente ruvido e saturo d’acqua, predisponendo una rete di ripartizione distanziata di 1 cm dal fondo (consigliata rete in fibra di vetro per massetti Armaglass Intotech 225) e opportuni giunti di contrazione tagliati dopo circa 24-48 ore di maturazione.

Fra le tante applicazioni realizzate, le foto seguenti testimoniano il risultato ottenuto nel Parco del Museo Archeologico di Tebe, in Grecia, dove è stata fornita una speciale formulazione di Sanascreed, che ha previsto un’aggiunta in cantiere di una frazione di aggregato locale in granulometria 6-12 mm.

Anche nei più famosi siti storici ellenici una prestigiosa realizzazione firmata Azichem.

Copyright © 2024 All Rights Reserved
Powered by Webplease
magnifiercrosschevron-downchevron-leftchevron-right