Repar Tix SFR

Malta strutturale tixotropica, a ritiro compensato, fibrorinforzata

Malta cementizia strutturale, tixotropica, ad elevate prestazioni, fibrorinforzata con un mix di microfibre metalliche (l= 6 mm, diametro = 0,22 mm) e microfibre sintetiche alcalinoresistenti, utilizzata per il ripristino ed il consolidamento a spessore di strutture in cemento armato e in muratura, anche in severi ambienti d’esposizione (marini, industriali, ciclicamente asciutti e bagnati).
Componenti
Monocomponente
Aspetto
Polvere
Codice doganale
3824 5090
Richiedi info sul prodotto

    Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
    Certificazioni ottenute e Normative
    EN 1504-3
    Linee di appartenenza
    Sito tematico
    Caratteristiche e vantaggi
    Dove si utilizza
    Come si utilizza
    Dati tecnici
    Avvertenze e precauzioni
    Voce di capitolato
    Media
    Prodotti collegati
    Cicli applicativi
    Cos'è Repar Tix SFR
    Repar Tix SFR è una malta strutturale costituita da un mix di cementi speciali, microsilicati ad attività pozzolanica, agenti antiritiro, additivi specifici, aggregati selezionati in opportuna distribuzione granulometrica e un mix di microfibre metalliche da 6 mm (≥ 2.5% in peso) e microfibre sintetiche multifilamento da 6 mm (≥ 0.1% in peso). La malta applicata sviluppa elevate prestazioni in termini di resistenza a flessotrazione, energia di frattura, legame di aderenza al supporto, impermeabilità intrinseca, stabilità dimensionale e durabilità complessiva. L’alto contenuto di fibrorinforzo metallico incrementa la duttilità dei rinforzi e dei consolidamenti realizzati con Repar Tix SFR
    Campi d'impiego
    Ripristini, riparazioni e consolidamenti, anche di notevoli spessori e dimensioni, su strutture in cemento armato e in muratura. Ripristino e ricostruzione del copriferro su opere in calcestruzzo armato fortemente deteriorato, anche in ambienti particolarmente impegnativi e fortemente sollecitati (marini, industriali, impianti di depurazione, condotte idrauliche). Consolidamenti strutturali affidabili e durevoli di strutture viarie (ponti, viadotti, gallerie, ecc.). Cappe di rinforzo su strutture murarie a volta. Rinforzi e adeguamenti sismici in combinazione con reti strutturali in fibra di vetro della linea ARMAGLASS, connettori in fibra di vetro Armaglass Connector, barre elicoidali in acciaio inox Helix Steel AISI 304.
    Supporti consentiti
    Intonaci
    Calcestruzzo
    Malte cementizie, alla calce e miste
    Prefabbricati
    Murature miste
    Preparazione dei supporti
    Le superfici di applicazione dovranno risultare pulite, prive di imbrattamenti, parti friabili e incoerenti, polvere ecc., convenientemente saturate con acqua fino a raggiungere la condizione di "sature a superficie asciutta". E’ sempre necessario un’adeguato irruvidimento delle superfici tramite scarifica, sabbiatura etc., per poter ottenere i massimi valori di adesione al supporto. I valori ottimali si ottengono con idroscarifica ad alta pressione. Mettere a nudo i ferri in fase di ossidazione dirompente o profondamente ossidati, Rimuovendo la ruggine dei ferri esposti (tramite sabbiatura o spazzole abrasive).
    Modalità d'impiego
    Immettere nel mescolatore circa i 2/3 dell'acqua d'impasto, aggiungere Repar Tix SFR e l'acqua restante; continuare la miscelazione sino ad ottenere un impasto omogeneo e privo di grumi. L'acqua di impasto dovrebbe essere circa il 20-22% del peso del sacco. A miscelazione completata attendere alcuni minuti prima di applicare.

    Mettere in opera, mediante rinzaffo o con l’ausilio di intonacatrici e/o gunitatrici, la quantità di prodotto adeguata alle specifiche esigenze di cantiere.

    Metodi di applicazione
    Frattazzo
    Gunitatrice
    Intonacatrice
    Spatola
    Cazzuola
    Pulizia strumenti
    Acqua
    Caratteristiche fondamentali
    Conservabilità
    Conservabilità: 12 mesi
    Consumi
    Consumi: 1.9 kg/dm³
    Diametro massimo aggregato
    Diametro massimo aggregato: 1.5 mm
    Miscelare con acqua
    Miscelare con acqua: 20-22 %
    Non infiammabile
    Non infiammabile
    Pot life
    Pot life: 60 min
    Spessore massimo consigliato
    Spessore massimo consigliato: 50 mm
    Spessore minimo consigliato
    Spessore minimo consigliato: 8 mm
    Temperatura di applicazione
    Temperatura di applicazione: +5 / +35 °C
    Usare indossando guanti protettivi
    Usare indossando guanti protettivi
    Specifiche tecniche

    Assorbimento capillare
    UNI EN 13057

    0.48 kg•h^0.5/m²

    Resistenza limite di proporzionalità (valore medio) EN 14651

    4.7 MPa

    Determinazione della compatibilità termica
    UNI EN 13687-1

    2.4 mPa

    Coefficiente di permeabilità
    ASTM D 5887

    10⁻¹² m/s

    Resistenza a compressione dopo 28 giorni
    UNI EN 12190

    ≥ 70 N/mm²

    Contenuto di cloruri
    UNI EN 1015-17

    <0.01 %

    Resistenza residua media post fessurazione (0,5 mm) - fR1 medio EN 14651

    3.1 MPa

    Reazione al fuoco
    EN 13501-1

    A1

    Modulo elastico
    EN 13142

    24000 N/mm²

    Resistenza a compressione dopo 1 giorno
    UNI EN 12190

    ≥ 25 N/mm²

    Resistenza alla carbonatazione
    UNI EN 13295

    0.5 mm

    Resistenza residua media post fessurazione (2,5 mm) - fR3 medio EN 14651

    1.6 MPa

    Adesione al supporto
    UNI EN 1015-12

    2 MPa

    Resistenza a trazione

    3.8 N/mm²

    Resistenza a flessione dopo 28 giorni
    UNI EN 196/1

    ≥ 9.5 N/mm²

    Resistenza allo slittamento
    UNI EN 13036-4

    56.0 mm

    Tenacità EN 14651 classe

    3a

    Resistenza a compressione dopo 7 giorni
    UNI EN 12190

    ≥ 50 N/mm²
    Consumi
    Circa 19 kg/m² di Repar Tix SFR per ogni centimetro di spessore da realizzare (circa 1900 kg per ogni metro cubo).
    Colori disponibili
    Grigio
    Imballaggi e dimensioni
    Sacco da 25 kg
    Pallet: 50 x (Sacco da 25 kg)
    Stoccaggio e conservazione
    Stoccare il prodotto nel suo imballaggio originale in ambiente fresco, asciutto e al riparo dal gelo e dalla luce diretta del sole.
    Avvertenze
    Adottare le necessarie procedure di cura e stagionatura umida delle superfici esposte che dovranno essere protette dalla pioggia, dall’irradiamento solare diretto, dalla ventilazione, ecc.
    Voce di capitolato
    Stampa

    Ripristino e riparazione strutturale di calcestruzzo ammalorato mediante applicazione a cazzuola, frattazzo o intonacatrice, di  malta cementizia reoplastica, strutturale, tixotropica, tipo Repar Tix SFR di Azichem Srl, certificato CE secondo normativa EN 1504/3 (CLASSE R4), costituita da cementi speciali, aggregati silicei selezionati, microsilicati a comportamento pozzolanico, fibrorinforzata con microfibre di lunghezza 6 mm - diametro 0,22 mm - in lega metallica con rivestimento ottonato anticorrosione dosate 60 kg/m3, fibre sintetiche multifilamento da 6 mm dosate 1 kg/m3,  ed agenti antiritiro. Grazie alle sue elevate caratteristiche fisico-meccaniche di aderenza al supporto, stabilità volumetrica ed impermeabilità intrinseca, Repar Tix SFR potrà essere utilizzato anche per interventi di rinforzo in opere esposte a severe classi di esposizione ambientale (atmosfere marine, industriali) garantendo un considerevole aumento della durabilità dell’opera. E’ indispensabile un’opportuna preparazione del supporto, che dovrà risultare, prima dell’impiego del prodotto, sufficientemente irruvidito, pulito, saturo d’acqua a superficie asciutta, privo di imbrattamenti, esente da polvere, etc. Consumo: 1900 kg/m3

    Caratteristiche tecniche di Repar Tix SFR di Azichem Srl:

    • Adesione al supporto (EN 1541): > 3 MPa
    • Assorbimento capillare (UNI EN 13057): 0.48 kg•h^0.5/m²
    • Coefficiente di permeabilità (ASTM D 5887): 10⁻¹² m/s
    • Contenuto di cloruri (UNI EN 1015-17): < 0,01%
    • Determinazione della compatibilità termica (UNI EN 13687-1): 2.4 mPa
    • Legame di aderenza (UNI EN 1015.12): 2.8 N/mm²
    • Modulo elastico (EN 13142): 24000 N/mm²
    • Reazione al fuoco (EN 13501-1): A1
    • Resistenza a compressione dopo 01 giorno (UNI EN 12190): ≥ 25 N/mm²
    • Resistenza a compressione dopo 28 giorni (UNI EN 12190): ≥ 70 N/mm²
    • Resistenza a flessione dopo 28 giorni (UNI EN 196/1): ≥ 9.5 N/mm²
    • Resistenza a trazione: 3.8 N/mm²
    • Resistenza alla carbonatazione (UNI EN 13295): 0.5 mm
    • Resistenza limite di proporzionalità (valore medio) EN 14651: 4.7 MPa
    • Resistenza residua media post fessurazione (0,5 mm) - fR1 medio EN 14651: 3.1 Mpa
    • Resistenza residua media post fessurazione (2,5 mm) - fR3 medio EN 14651: 1.6 MPa
    • Tenacità EN 14651 classe: 3a
    Galleria fotografica
    Richiedi info sul prodotto

      Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
      Copyright © 2022 All Rights Reserved - Azichem Srl
      Powered by Webplease
      printermagnifiercrosschevron-down