Consilex Inject Mauer

Microemulsione per barriere chimiche attive anti-risalita capillare

Sistema monocomponente a base di silani e silossani organo-modificati per la preparazione, con la sola aggiunta dell’acqua, di microemulsioni idrofobizzanti per iniezioni murarie attive contro la risalita di umidità capillare, specifiche per la realizzazione di barriere chimiche nelle murature in mattoni, tufo, pietra e miste, di vario spessore.
Componenti
Monocomponente
Aspetto
Liquido
Codice doganale
3824 9970
Richiedi info sul prodotto

    Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
    Linee di appartenenza
    Sito tematico
    Caratteristiche e vantaggi
    Dove si utilizza
    Come si utilizza
    Dati tecnici
    Avvertenze e precauzioni
    Voce di capitolato
    Media
    Prodotti collegati
    Cicli applicativi
    Cos'è Consilex Inject Mauer
    Consilex Inject Mauer appartiene alla nuova generazione di idrorepellenti solubili in acqua e si caratterizza per la bassa emissione di sostanze organiche volatili (VOC) e per l’assenza di infiammabilità e tossicità.
    Consilex Inject Mauer realizza una barriera chimica alla base della muratura, in grado di bloccare la risalita capillare di umidità, senza modificare la permeabilità al vapore acqueo dei materiali e mantenendo la capacità traspirante originaria della muratura. La particolare struttura chimica del formulato ne assicura l’elevata stabilità, sia in ambienti acidi che alcalini, e la durata nel tempo, anche quando applicato su materiali fortemente alcalini, quali intonaci a calce idrata, grassello di calce, intonaci e malte cementizi. Il prodotto è UV resistente e non produce sottoprodotti di reazione dannosi per le persone e per l’ambiente.

    L’iniezione di Consilex Inject Mauer può essere realizzata utilizzando una pompa a bassa pressione di esercizio (da 0,5 a 1,5 bar), oppure a caduta e lenta diffusione utilizzando apposite sacche graduate (Barrier Bag) e tubi di iniezione (Barrier Tube D26).
    La lenta diffusione, eseguita con gli accessori sopra richiamati, è specificamente progettata per agevolare la compenetrazione profonda e completa del formulato nella porosità del materiale, anche non avendo a disposizione sistemi pompanti meccanizzati.
    La muratura al di sopra dell'intervento, privata di apporti umidi, cederà progressivamente e lentamente il suo contenuto di umidità residua tramite evaporazione. Poiché tale processo può far cristallizzare i sali contenuti nella muratura, si potranno verificare effetti di sbiancamento ed efflorescenze saline nella superficie della muratura a vista o dell'intonaco con fenomeni accentuati di disgregazione superficiale. Pertanto per le murature intonacate oramai compromesse è quindi consigliato realizzare un ciclo di intonacatura deumidificante, tipo Untersana, Sanatigh, Sanastof.

    Nelle murature invece a faccia a vista si consiglia di far sfogare i sali per tutto il periodo estivo e poi, se necessario, completare l’intervento con un trattamento idrorepellente superficiale a base acquosa tipo Consilex Altrain WV.

    Campi d'impiego
    Costruzione di barriere chimiche a lenta diffusione e a bassa pressione contro la risalita capillare dell’umidità nelle murature in mattoni, tufo, pietra e miste, di vario spessore.
    Preparazione dei supporti
    Utilizzare l’intonaco esistente per il contenimento della soluzione liquida, o in caso contrario, rimuovere il vecchio intonaco dalla muratura da risanare almeno per una fascia di altezza 50 cm. Applicare sulla zona stonacata, mediante cazzuola o pompa, il rinzaffo antisale Untersana, in modo uniforme, che favorisca la funzione di “ serbatoio ” per uno spessore minimo di 5-6 mm (7/8 kg/m² circa).

    Disegnare una linea parallela ad un’altezza di circa 10-15 cm dal piano di calpestio esterno o dalla pavimentazione interna. Sulla linea predisporre dei punti di perforazione a 12-15 cm di distanza l'uno dall'altro. L'inclinazione dei fori sarà di circa 10-20° verso il basso. La profondità dei fori sarà di circa 4/5 dello spessore del muro da iniettare. Completati i fori, dovrà essere necessariamente eliminata la polvere prodotta dalla perforazione tramite aspirazione forzata.
    Nel caso in cui l’iniezione venga eseguita con sistemi pompanti, il foro ha solitamente un diametro di 12 mm, in grado di accogliere l’iniettore in gomma e acciaio. Nel caso in cui l’iniezione venga eseguita a caduta, tramite diffusione lenta, la punta del trapano dovrà essere di 30 mm, per permettere l’inserimento e l’alloggiamento dei tubi in cartone Barrier Tube D26, collegati esternamente con gli specifici sacchetti in polietilene Barrier Bag e relativi tubicini, così come meglio descritto nelle schede tecniche dei prodotti.

    Modalità d'impiego
    Preparare la soluzione idrofobizzante miscelando una parte di Consilex Inject Mauer con massimo 10 parti d'acqua (diluizione massima 1:10). Agitare con miscelatore meccanico per almeno 5 minuti. La microemulsione, correttamente preparata e miscelata, deve risultare limpida e lasciata riposare per alcuni minuti.
    Versare la miscela così preparata nel sistema di pompaggio meccanizzato, oppure riempire le sacche di contenimento Barrier Bag precedentemente predisposte, e rabboccarle fino a completo assorbimento della quantità di miscela necessaria. In situazioni di normale assorbimento, una muratura di circa 40 cm di spessore assorbirà circa 8 litri, per ogni metro di lunghezza, della soluzione 1:10.
    Ad assorbimento completato:
    - nel caso di utilizzo di sistemi pompanti rimuovere gli iniettori e stuccare i fori;
    - nel caso di utilizzo del sistema a caduta rimuovere le sacche e i tubicini installati, lasciando le cartucce “a perdere” nei fori, che dovranno essere quindi adeguatamente riempiti in profondità e stuccati in superficie con malta a base cemento e/o calce.

    Caratteristiche fondamentali
    Conservabilità
    Conservabilità: 6 mesi
    Esente da solventi
    Esente da solventi
    Miscelare con acqua
    Miscelare con acqua: 1:10 _
    Peso specifico
    Peso specifico: 1.02 kg/dm³
    Specifiche tecniche

    Viscosità
    UNI 8701-3 a 25 °C

    15 cSt

    Punto/intervallo di ebollizione

    >100 °C
    Consumi
    Da 1,5 a 2 litri di soluzione precedentemente preparata (1 parte di Consilex Inject Mauer + 10 parti d'acqua) per ogni metro lineare di muratura con spessore 10 cm. Calcolare il consumo proporzionalmente allo spessore della muratura da risanare.
    Colori disponibili
    Trasparente
    Imballaggi e dimensioni
    Tanica da 10 l
    Tanica da 5 l
    Tanica da 25 l
    Stoccaggio e conservazione
    Stoccare il prodotto nel suo imballaggio originale in ambiente fresco, asciutto e al riparo dal gelo e dalla luce diretta del sole.
    Avvertenze
    Le informazioni generali, così come le indicazioni ed i suggerimenti di impiego di questo prodotto, riportati nella presente scheda tecnica ed eventualmente forniti anche verbalmente o per iscritto, corrispondono allo stato attuale delle nostre conoscenze scientifiche e pratiche. I dati tecnici e prestazionali eventualmente riportati sono il risultato di prove di laboratorio condotte in ambiente controllato e come tali possono subire modifiche in relazione alle effettive condizioni di messa in opera. Azichem Srl non si assume alcuna responsabilità derivante da prestazioni inadeguate correlate ad un uso improprio del prodotto, o legata a difetti derivanti da fattori o elementi estranei alla qualità dello stesso, inclusa l’errata conservazione. Chi intenda fare uso del prodotto è tenuto a stabilire, prima dell’utilizzo, se lo stesso sia o meno adatto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità conseguente. Le caratteristiche tecniche e prestazionali contenute in questa scheda tecnica sono aggiornate periodicamente. Per una consultazione in tempo reale collegarsi al sito: www.azichem.com. La data di revisione è indicata nello spazio a lato. La presente edizione annulla e sostituisce ogni altra precedente. Si ricorda che l’utilizzatore è tenuto a prendere visione della più recente Scheda di Sicurezza di questo prodotto, contenente i dati chimico-fisici e tossicologici, le frasi di rischio ed altre informazioni per poter trasportare, utilizzare e smaltire il prodotto e i suoi imballaggi in sicurezza. Per la consultazione collegarsi al sito: www.azichem.com. È vietato disperdere il prodotto e/o l’imballaggio nell'ambiente.
    Voce di capitolato
    Stampa

    Deumidificazione da umidità di risalita capillare eseguita mediante perforazione della muratura con fori di Æ di 30 mm con interasse di 15 cm praticati a 15 cm al di sopra della quota del pavimento e con profondità fino a circa 4/5 dello spessore della muratura. Inserire nei fori così realizzati specifici tubi in cartone tipo Barrier Tube D26 di Azichem Srl collegati con sacche/trasfusori in polietilene tipo Barrier Bag di Azichem Srl.   Impregnazione della muratura con microemulsione a base di silani e silossani organo-modificati, tipo Consilex Inject Mauer di Azichem Srl,  ottenuta miscelando una parte di Consilex Inject Mauer con massimo 10 parti d'acqua (diluizione massima 1:10). Agitare con miscelatore meccanico per almeno 5 minuti. La microemulsione, correttamente preparata e miscelata, deve risultare limpida e lasciata riposare per alcuni minuti prima di essere inserita nella sacca/trasfusore. Consumo: Da 1,5 a 2 litri di Consilex Inject Mauer in soluzione 1:10 per ogni metro lineare di muratura con spessore 10 cm. Calcolare il consumo proporzionalmente allo spessore della muratura da risanare.

    Caratteristiche tecniche della barriera chimica Consilex Inject Mauer di Azichem Srl:

    • Peso specifico: 1,02 kg/dm3
    • Resistente ai raggi UV
    • Viscosità (UNI 8701-3) a 25 °C: 15 cSt
    • Punto/intervallo di ebollizione: > 100 °C 
    Galleria fotografica
    Documentazione tecnica
    Caratteristiche chiave
    Richiedi info sul prodotto

      Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
      Copyright © 2022 All Rights Reserved - Azichem Srl
      Powered by Webplease
      printermagnifiercrosschevron-down