Consilex Barrier-A

Idrorepellente siliconico in emulsione acquosa, per barriere chimiche

Soluzione di speciali resine siliconiche modificate, disperse in acqua, idrofile in fase applicativa, idrofughe e idrorepellenti dopo reazione con l'anidride carbonica atmosferica, per la preparazione di soluzioni idrorepellenti per la realizzazione di barriere chimiche contro la risalita capillare nelle murature.
Componenti
Monocomponente
Aspetto
Liquido
Codice doganale
3824 9970
Richiedi info sul prodotto

    Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
    Linee di appartenenza
    Sito tematico
    Dove si utilizza
    Come si utilizza
    Dati tecnici
    Contenuti aggiuntivi
    Avvertenze e precauzioni
    Voce di capitolato
    Media
    Prodotti collegati
    Campi d'impiego
    Formazione, mediante iniezione, di barriere chimiche orizzontali per l'arresto della risalita capillare nel risanamento di edifici e murature umide; trattamento idrorepellente e consolidante di materiali edili porosi, scarsamente alcalini: mattoni, tegole, cotto e ceramiche grezze, ecc..
    Supporti consentiti
    Mattoni
    Tufo
    Murature miste
    Murature in pietra
    Preparazione dei supporti
    Togliere l'intonaco preesistente, solo se necessario, fino ad almeno un metro sopra la linea di evidente umidità.

    Tracciare una linea parallela al marciapiede esterno o alla pavimentazione interna, a distanza di circa 10-15 cm dagli stessi. Sulla linea tracciata, predisporre dei punti di perforazione a 12 cm di distanza l'uno dall'altro. L'inclinazione dei fori sarà di circa 20° verso il basso. La profondità dei fori sarà di circa 4/5 dello spessore del muro da iniettare. La punta del trapano da utilizzarsi dovrà avere un diametro di 18-20 mm. Completati i fori, dovrà essere necessariamente eliminata la polvere prodotta dalla perforazione.

    Modalità d'impiego
    E' possibile diluire il prodotto con acqua demineralizzata o di durezza inferiore a 35°F fino ad un massimo del 15-20% (se ne consiglia l'utilizzo possibilmente senza diluizione). Procedere, con il prodotto puro o con la soluzione ottenuta, all'esecuzione delle iniezioni a bassa pressione mediante pompa airless (manuale o elettrica), direttamente nei fori predisposti nella muratura.
    I consumi potrebbero variare in funzione delle caratteristiche della muratura e del suo spessore. A titolo di esempio, per una muratura di 50 cm di spessore, il consumo indicativo della soluzione acquosa sarà compreso tra 17 e 20 l/m.
    Consilex Barrier-A richiede un adeguato ed il più possibile prolungato scambio con l'atmosfera, per la trasformazione idrofilo-idrofobo: programmare un tempo d'attesa adeguato prima di sigillare i fori di iniezione e rivestire le murature. E' consigliabile realizzare la barriera chimica con Consilex Barrier-A a cantiere appena iniziato e chiudere i fori di iniezione qualche giorno prima di smontarlo.
    Applicazione su supporti porosi, con pH non superiore a 8.
    Proteggere le superfici di vetro ed alluminio dal contatto con il prodotto.

    Metodi di applicazione
    Iniezione
    Nebulizzazione airless a bassa pressione
    Pulizia strumenti
    Acqua
    Caratteristiche fondamentali
    Conservabilità
    Conservabilità: 12 mesi
    Esente da solventi
    Esente da solventi
    Non infiammabile
    Non infiammabile
    Peso specifico
    Peso specifico: 1.02 kg/dm³
    Usare indossando guanti protettivi
    Usare indossando guanti protettivi
    Usare indossando occhiali protettivi
    Usare indossando occhiali protettivi
    Specifiche tecniche
    Consumi
    Da 3,5 a 4,0 litri di Consilex Barrier-A per ogni metro lineare di muratura con spessore 10 cm. Calcolare il consumo proporzionalmente allo spessore della muratura da risanare.
    Colori disponibili
    Trasparente
    Imballaggi e dimensioni
    Tanica da 10 l
    Tanica da 25 l
    Tanica da 5 l
    Stoccaggio e conservazione
    Teme il gelo.
    Contenuti aggiuntivi

    Impieghi alternativi del prodotto

    Il prodotto è efficacemente utilizzabile anche come trattamento idrorepellente di superfici murarie in genere. In questo caso, applicare il prodotto tale e quale su supporti porosi asciutti. Proteggere le superfici trattate dalla pioggia battente nelle ore immediatamente successive all'applicazione.

    Avvertenze
    Le informazioni generali, così come le indicazioni ed i suggerimenti di impiego di questo prodotto, riportati nella presente scheda tecnica ed eventualmente forniti anche verbalmente o per iscritto, corrispondono allo stato attuale delle nostre conoscenze scientifiche e pratiche. I dati tecnici e prestazionali eventualmente riportati sono il risultato di prove di laboratorio condotte in ambiente controllato e come tali possono subire modifiche in relazione alle effettive condizioni di messa in opera. Azichem Srl non si assume alcuna responsabilità derivante da prestazioni inadeguate correlate ad un uso improprio del prodotto, o legata a difetti derivanti da fattori o elementi estranei alla qualità dello stesso, inclusa l’errata conservazione. Chi intenda fare uso del prodotto è tenuto a stabilire, prima dell’utilizzo, se lo stesso sia o meno adatto all’impiego previsto, assumendosi ogni responsabilità conseguente. Le caratteristiche tecniche e prestazionali contenute in questa scheda tecnica sono aggiornate periodicamente. Per una consultazione in tempo reale collegarsi al sito: www.azichem.com. La data di revisione è indicata nello spazio a lato. La presente edizione annulla e sostituisce ogni altra precedente. Si ricorda che l’utilizzatore è tenuto a prendere visione della più recente Scheda di Sicurezza di questo prodotto, contenente i dati chimico-fisici e tossicologici, le frasi di rischio ed altre informazioni per poter trasportare, utilizzare e smaltire il prodotto e i suoi imballaggi in sicurezza. Per la consultazione collegarsi al sito: www.azichem.com. È vietato disperdere il prodotto e/o l’imballaggio nell'ambiente.
    Voce di capitolato
    Stampa

    Realizzazione di barriera chimica orizzontale idrofobizzante su murature, per l’interruzione di fenomeni di risalita capillare di umidità, mediante l’iniezione di speciali resine siliconiche modificate, ad elevata penetrazione, disperse in acqua, idrofile in fase applicativa, idrofughe e idrorepellenti dopo reazione con l'anidride carbonica atmosferica, tipo Consilex Barrier-A di Azichem Srl. Richiede un adeguato e prolungato scambio con l'atmosfera, per la trasformazione idrofilo-idrofobo: programmare un tempo d'attesa prima di sigillare i fori di iniezione e rivestire le murature. È consigliabile realizzare la barriera chimica con Consilex Barrier-A a cantiere appena iniziato e chiudere i fori di iniezione qualche giorno prima di smontarlo. Tracciare una linea parallela al marciapiede esterno o alla pavimentazione interna, a distanza di circa 10-15 cm dagli stessi. Sulla linea tracciata, predisporre dei punti di perforazione a 12 cm di distanza l'uno dall'altro. L'inclinazione dei fori sarà di circa 20° verso il basso. La profondità dei fori sarà di circa 4/5 dello spessore del muro da iniettare. La punta del trapano da utilizzarsi dovrà avere un diametro di 18-20 mm. Completati i fori, dovrà essere necessariamente eliminata la polvere prodotta dalla perforazione. Procedere all'esecuzione delle iniezioni, del prodotto puro non diluito, a bassa pressione mediante pompa airless (manuale o elettrica), direttamente nei fori predisposti nella muratura. Consumo: 5-8 l/m per muratura da 50 cm (consumo variabile in funzione dell’assorbimento del supporto).

    Caratteristiche tecniche della barriera chimica Consilex Barrier-A di Azichem Srl:

    • Peso specifico: 1,02 kg/dm3
    • Esente da solventi
    • Non infiammabile
    Galleria fotografica
    Documentazione tecnica
    Caratteristiche chiave
    Richiedi info sul prodotto

      Con l’invio accetto l'informativa sulla privacy
      Copyright © 2022 All Rights Reserved - Azichem Srl
      Powered by Webplease
      printermagnifiercrosschevron-down