Syntech Roadware: Riparare crepe sui pavimenti in calcestruzzo

11/07/2022

Syntech Roadware è la soluzione progettata ad hoc per riparare rotture, cavillature e fenomeni di pop-out nel calcestruzzo degradato, ripristinandone l’integrità originaria.

Si tratta di un uretano bicomponente ibrido in cartuccia ad alta penetrazione che, combinato con quarzo, produce un polimero duro e istantaneo.

La bassissima viscosità del prodotto ne consente la penetrazione in profondità, anche nelle fessure più sottili, e i suoi tempi di reazione ristretti permettono una polimerizzazione completa del composto in soli dieci minuti (a 20°C).

L’efficienza di Syntech Roadware si riscontra altresì in presenza di basse temperature: il materiale polimerizza completamente e catalizza rapidamente anche sotto gli 0°C.

Il metodo di applicazione, come si può evincere dal video allegato, è estremamente semplice e si può suddividere in due fasi distinte.

Nella prima si prepara il supporto allargando leggermente la crepa con una sega circolare, in modo da favorire la penetrazione del prodotto, e pulendola con cura aspirando la polvere e i residui creatisi.

Nella seconda si applica Syntech Roadware con la sua pistola dosatrice direttamente sulla zona degradata fino a completa saturazione del vuoto, si aggiunge quarzo sulla crepa e si ripete l’applicazione del prodotto: dopo aver lisciato il tutto con una spatola bisognerà solo attendere che la formula agisca.

Di seguito il video delle operazioni applicative:

Copyright © 2022 All Rights Reserved - Azichem Srl
Powered by Webplease
magnifiercrosschevron-downchevron-leftchevron-right